Dirigere il Coro di Voci Bianche

3


 


 6 – 10 settembre


6° Corso di Aggiornamento e Approfondimento sulla coralità infantile e giovanile


per Direttori di Coro, Insegnanti e Operatori Musicali, dalla Scuola Elementare alle Scuole Superiori


 



  • Docenti

  • Relazioni e temi di studio

  • Repertorio

  • Sede e orario dei lavori

  • Iscrizione

Docenti


Fabrizio Barchi, titolare della cattedra di Direzione di Coro per la Didattica presso il Conservatorio di Campobasso, è vice-maestro della Cappella Lateranense di Roma, nonché direttore del coro “Musicanova”, del coro giovanile “Iride”, del coro di voci bianche “Primavera”. Ha ottenuto numerosi primi premi e riconoscimenti in Concorsi Regionali, Nazionali ed Internazionali (Arezzo, Gorizia, Tours, Maribor, Roma, Rieti, Vittorio Veneto…). Ha collaborato come maestro del coro con compositori e cantanti quali: Morricone, Frisina, Brouwer, Mina, Bocelli, Branduardi.


Piero Caraba, insegna Armonia Complementare presso il Conservatorio di Perugia, dove è altresì docente di Analisi e Composizione Corale Contemporanea nel corso superiore di Maestro del Coro. E&#39 autore del testo Fondamenti pratici d&#39armonia edito da Ricordi; ha pubblicato musiche strumentali e corali per varie case editrici tra cui Edizioni Musicali Europee e Suvini Zerboni di Milano, Erreffe e Pika di Roma, Pizzicato Verlag (Svizzera). Alcune sue composizioni sono state scelte quali brani d&#39obbligo in concorsi nazionali e internazionali. Ha diretto l&#39Insieme Vocale L. A. Sabbatini di Albano Laziale e il Coro del Calendimaggio di Assisi. Attualmente dirige la Camerata Polifonica Viterbese. Da oltre un decennio ottiene lusinghieri risultati nella composizione per voci bianche, quali premi a concorsi di composizione e numerose commitenze, ma soprattutto l&#39approvazione dei giovani cantori.


Nicola Conci, fondatore e direttore artistico de I Minipolifonici, diplomato in canto, pianoforte, musica corale e direzione di coro. Con i Minipolifonici ha vinto numerosi premi in concorsi nazionali e internazionali. Ha diretto per sei anni il coro di voci bianche del Teatro alla Scala. Ha collaborato con direttori d&#39orchestra quali Zubin Meta, Riccardo Muti, Andrea Gavezzani, Lorin Maazel.


Pietro Rosati, compositore, nato a Roma nel ‘56. Sue musiche sono state eseguite in Italia, Francia e Germania e pubblicate dalle case editrici Edipan, Carrara ed Erreffe edizioni. Oltre ad una cospicua produzione come compositore si distingue per una felice vena creativo-didattica: scrive infatti per cori di voci bianche, gruppi di percussioni formazioni varie che lui stesso dirige. RAI International ha dedicato un programma alle sue composizioni per la didattica, Radio Vaticana ha trasmesso suoi brani polifonici. E&#39 relatore su vari temi legati alla coralità nella musica contemporanea e docente in corsi di aggiornamento e di formazione per insegnanti.


Amedeo Scutiero, docente di Educazione Musicale, specialista nella didattica vocale infantile e adolescenziale, dirige diverse formazioni di voci bianche e giovanili: bambini e ragazzi della Scuola Popolare di Musica di Testaccio, coro della SMS “G. Moscati” di Roma, coro giovanile SPMT. Con il coro giovanile “Ederra” (Roma) ha conseguito premi e brillanti piazzamenti in Concorsi nazionali e internazionali: Vittorio Veneto, Arezzo, Neuchatel, Neerpelt, Riva del Garda.


Tullio Visioli, flautista, cantante e compositore. La sua attività di ricerca verte sul valore formativo dell&#39esperienza musicale e sui rapporti fra musica, etica e pensiero filosofico. Ha pubblicato saggi su riviste specializzate e composto nuovi repertori per la musica dell&#39infanzia,con le edizioni Pika, Anicia e con “La Cartellina”. Insegna Flauto dolce, Coro introduttivo e Coro giovanile presso la Scuola Popolare di Musica di Testaccio e Metodologia dell&#39educazione musicale presso l&#39Università LUMSA di Roma.


Collaboratore al pianoforte: Alberto Spanu


 


Relazioni e temi di studio


Fabrizio Barchi
La musica del 900 e il coro giovanile: un linguaggio difficile…su misura per i ragazzi



  • I linguaggi della modernità e la scrittura: aspetti ritmici, accordalità, dissonanze

  • Pagine per coro giovanile, da Kodaly ai giorni presenti

  • I molteplici stili

Nicola Conci
Oggi il coro di voci bianche e ragazzi cantori



  • Affrontare i problemi di intonazione e di lettura musicale

  • Problemi d&#39intonazione

  • Il diritto di leggere la musica per la gioia di esprimersi con essa

Piero Caraba
Il repertorio moderno per voci bianche



  • 900 storico e 900 recente 

  • L&#39importanza del testo nella scelta del repertorio 

  • L&#39analisi della partitura come base di un progetto

Pietro Rosati e Tullio Visioli
Note sparse, ovvero esperienze a confronto fra composizione e direzione corale



  • Le scritture musicali e la didattica:costruzione di un codice personale

  • I compagni di viaggio: monodia/polifonia, intervallo, ritmo

  • La parola si fa canto: dal gesto emotivo alla canzone “per pensare”

Amedeo Scutiero
Orientarsi fra i repertori



  • Musica del 900 “colto” e “altre” musiche

  • La gradualità nelle scelte del repertorio

  • Dall&#39approccio al momento dell&#39esecuzione: questioni di metodo

 


Repertorio


Saranno oggetto di studio e di concertazione con i diversi cori/laboratorio, numerosi passi e pagine proposti dai docenti; è inoltre prevista una composizione inedita, la quale verrà presentata in occasione di una delle giornate di studio.


 


Sede e orario dei lavori


I lavori si svolgeranno presso la
Scuola Popolare di Musica di Testaccio, Via Monte Testaccio, 91 – 00153 Roma,
da lunedì 6 settembre a venerdì 10 settembre 2004,


dalle ore 9.00 alle ore 13.00
(relazioni ed esercitazioni tecniche)


dalle ore 15.00 alle ore 18.00
(concertazione e direzione cori-laboratorio)


per un totale di 35 ore.


Ai partecipanti, effettivi e auditori, verrà rilasciato l&#39attestato di frequenza al corso, per il quale è previsto il riconoscimento da parte del MIUR.


 


Iscrizione


Quota di partecipazione


Effettivi € 220.00 
Auditori € 150.00
da inviare tramite c/c postale 88096003 intestato a:
SPMT – Scuola Popolare di Musica di testaccio, Via Monte Testaccio 91, 00153 Roma


Riduzione di € 31.00 per
Soci “Scuola Popolare di Musica di Testaccio”
Soci A.R.C.L. Associazione regionale Cori del Lazio


Per i partecipanti effettivi le richieste saranno accettate in numero limitato in base alla data d&#39invio. Non vi è alcun limite numerico di partecipazione per gli auditori.


Coordinatore dei lavori
Amedeo Scutiero


 

The event is finished.

Categoria
SPMT ONLINE
Corsi di Musica in Diretta Zoom

La SPMT è un Ente accreditato

MIUR per la Formazione

Powered by MAPA Comunicazione   - SPMT Online © 2022.E' un progetto della Scuola Popolare di Musica di Testaccio All rights reserved.

Inizia Subito